A un passo dalla vita artificiale

Corriere.it – La vita artificiale è più vicina. È stato infatti costruito in laboratorio il primo cromosoma sintetico di un organismo complesso. «Syn III», così è stato battezzato, è pienamente funzionante quando inserito nel Saccharomyces cerevisiae, microrganismo meglio noto con il nome di «lievito di birra»: sostituisce efficacemente il terzo dei sedici cromosomi che lo formano. Lo straordinario risultato è opera dei ricercatori delle università americane di New York e Johns Hopkins ed è stato coordinato da Jef Boeke della New York University: pubblicato su Science, è un passo decisivo per trasformare in realtà la vita artificiale, con organismi progettati su misura per compiti specifici come produrre farmaci o biocarburanti. «È un grande passo, molto atteso, che apre la strada alla realizzazione di qualsiasi tipo di cellula artificiale che possieda specifici geni – ha commentato il genista Edoardo Boncinelli, dell’università Vita e Salute di Milano -. Per la prima volta, nel campo della vita artificiale, si passa da un regno a un altro: da quello degli organismi più semplici, come i batteri, a quello degli eucarioti, le cui cellule hanno un nucleo come quelle dell’uomo».

– Scelto per voi da Simone Rasetti –

http://www.corriere.it/salute/14_marzo_27/creato-primo-cromosoma-sintetico-passo-avanti-la-vita-artificiale-f7ace408-b5c4-11e3-88c9-f5f1afba752a.shtml

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...