Italiani bamboccioni

Affaritaliani.it – I giovani italiani (tra i 18 e i 34 anni) sono sempre più “bamboccioni per necessità” che per comodità, come contrariamente si pensa. Vivono con i propri genitori per fronteggiare avverse condizioni e prospettive economiche più che per il comfort offerto dalla famiglia. Una netta maggioranza, l’85% degli intervistati, vuole vivere per conto proprio e, di questi, il 40% (3,6 milioni) sarebbe disponibile a comprare casa e accendere un mutuo. Il confronto generazionale sulle scelte di vita sottolinea come il 72% dei giovani pensi che l’accesso alla proprietà sia più difficile oggi rispetto al tempo dei propri genitori. Dati confermati anche da uno studio di Banca d’Italia, in cui si rileva come il numero di annualità di reddito necessarie per l’acquisto sia progressivamente cresciuto. In particolare colpiscono i dati degli affittuari, per i quali le annualità sono passate dalle 5,3 del 1991 alle 10,2 del 2012 (1). Altri operatori sul mercato, Tecnocasa e Federconsumatori, confermano il trend, nonostante le differenze in termini numerici.
– Scelto per voi da Simone Rasetti –
http://www.affaritaliani.it/costume/bamboccioni180414.html

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...