Lennon diventa un’app

Simone Rasetti – “Pensate alla pace, agite per la pace, diffondete la pace”: sulle note poetiche di John Lennon, Yoko Ono rilancia gli sforzi per dare dignità a tutti i bambini del mondo. Nella cornice della sala dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, a New York, la vedova Lennon, insieme Hugh Jackman, ha lanciato il progetto #IMAGINE. Coinvolge anche il dj David Guetta, Katy Perry, David Arquette e una serie di altri sostenitori con l’obiettivo di creare il più grande coro nella storia della musica. Una nuova esperienza interattiva che permetterà a chiunque voglia dare un contributo al lavoro Unicef di registrare la propria versione di ‘Imagine’, divenuta un inno per la speranza e per la pace. Queste registrazioni, insieme a quelle degli ambasciatori Unicef e altri artisti, saranno poi riunite in una versione globale e multilingue prodotta da David Guetta, che uscirà per la fine dell’anno. “Un sogno che si sogna da soli è solo un sogno, ma un sogno che fanno due persone insieme è una realta’”, ha detto Yoko Ono dal podio dell’Assemblea Generale. Mentre Hugh Jackman ha ribadito che “ogni bambino nel mondo ha gli stessi diritti, ovunque viva, ma a troppi piccoli sono invece negati i loro diritti di base”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...