Consumi tornati ai livelli del 1999

Simone Rasetti -Nel 2014 i consumi in Italia si attesteranno a 813 miliardi di euro. E’ quanto risulta dal Rapporto Club Consumo di Prometeia. Un livello, si spiega, pari in termini reali a quello del 1999. Nei prossimi due anni Prometeia prevede un aumento dei consumi dell’1% in media all’anno e 14 miliardi di euro in termini reali. La crisi continua ad accentuare il divario tra Nord e Sud del paese dove, a parità di spesa media tra il 2007 e il 2013, è come se fossero “spariti” in termini di consumi 708mila famiglie. Con la crisi, tra il 2007 ed il 2013 in Italia si sono persi 66,5 miliardi di consumi. Con la crisi, tra il 2007 ed il 2013 in Italia si sono persi 66,5 miliardi di consumi. Nel 2014 si sia registrata però un’inversione di tendenza con un miglioramento sul 2013 di 1,2 miliardi di euro (+0,2%) grazie al rallentamento dell’inflazione e le politiche del governo. Nel 2014 si sia registrata però un’inversione di tendenza con un miglioramento sul 2013 di 1,2 miliardi di euro (+0,2%) grazie al rallentamento dell’inflazione e le politiche del governo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...