La Lituania entra nell’euro

Simone Rasetti – L’Eurozona si arricchisce di un nuovo componente, passando da 18 a 19 membri. Oggi la Lituania abbandona la sua valuta nazionale, la litas, per aderire alla moneta comune. Si tratta dell’ultimo Paese baltico, dopo Estonia e Lettonia a compiere questa scelta. “L’entrata nell’Euro – spiega il banchiere centrale di Vilnius, Vitas Vasiliauskas – è uno strumento per approfondire la nostra integrazione europea: piu’ vicini siamo all’Occidente, piu’ lontani siamo dall’Est”.  “La Lituania ha adottato misure eccezionali in tempi difficili per raggiungere gli obiettivi necessari per entrare nell’Euro: questi risultati beneficeranno nello stesso tempo l’Eurozona la Lituania”. Cosi’ il governatore della Bce, Mario Draghi, con un video postato su Youtube, ha dato il benvenuto all’ingresso della Lituania nell’area Euro.

(Fonte Ansa)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...