La Quiete, soluzione vicina

parco6
“Ci stiamo avvicinando ad una conclusione positiva per la casa di cura La Quiete di Varese e nelle prossime ore potremo dare risposte ai lavoratori”. Ne dà notizia il consigliere regionale della Lega Nord, Emanuele Monti. “Stando a quanto abbiamo appreso – spiega Monti – sarebbe stata depositata in tribunale una proposta da parte di un gruppo di investitori della Provincia di Varese, finalizzata a rilevare La Quiete; se tutto andrà per il verso sperato ci si potrà finalmente concentrare sul futuro della struttura in modo sereno. La vicenda è nota e certamente l’interessamento fattivo di Regione Lombardia, in particolare con la concessione dell’accreditamento per il poliambulatorio, ha giocato un ruolo di primo piano. Oltre al sottoscritto anche il Governatore Roberto Maroni è sceso in campo in prima persona al fianco dei lavoratori. Il tavolo tecnico e i tanti incontri, da ultimo quello con il Presidente della Commissione Sanità Fabio Rolfi avvenuto pochi giorni fa direttamente in loco, sono stati dei tasselli fondamentali e sono serviti allo scopo che ci eravamo prefissati: lanciare un messaggio di continuità e far comprendere a possibili investitori come Regione Lombardia voglia la prosecuzione dell’ottimo lavoro svolto dalla casa di cura La Quiete e desideri tutelare i lavorati coinvolti. Nella giornata di venerdì incontreremo i dipendenti per spiegare loro la situazione attuale alla luce di queste importanti novità. Seguirà una conferenza stampa con i giornalisti dove esporremo i dettagli e le prospettive che si stanno aprendo per la struttura. La Lega Nord, sia sul piano politico che su quello istituzionale, ha fatto tutto ciò che era in suo potere perché si arrivasse ad un epilogo positivo. Allo stesso tempo però appare assolutamente inequivocabile chi sia il grande assente di questa partita; dall’amministrazione comunale del Pd infatti – chiosa Emanuele Monti – dopo la partecipazione all’incontro di dicembre, è seguito solo un assordante silenzio”.
Simone Rasetti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...