Il (mal)governo di Tradate

images

“Bella l’iniziativa ‘lanciata’ dal Comune di Tradate per gli alberghi, se non fosse che il bando in questione non è loro ma bensì della Regione e che l’amministrazione di Tradate non ha messo un solo euro”. Lo afferma Emanuele Monti, consigliere regionale della Lega Nord al Pirellone commentando le dichiarazioni dell’Assessore Sergio Beghi. “L’amministrazione comunale di Tradate – prosegue Monti – che in questi anni di (mal)governo, non è riuscita a portare a casa un soldo bucato per i cittadini, non sa più che cosa inventarsi e, non trovando di meglio per mascherare il fallimento, mette in atto goffi tentativi di prendersi il merito dei bandi della Giunta regionale a guida leghista, rivendendoli come se fossero opera loro”. Prosegue l’esponente leghista: “Leggendo infatti le dichiarazioni dell’Assessore Beghi appare molto difficile comprendere come il bando “Turismo e Attrattività” sia un’iniziativa di Regione Lombardia, che nello specifico ha messo a disposizione ben 32 milioni euro per riqualificazione e ristrutturazione di attività recettive”. “Scarsa onestà intellettuale a parte, ci fa quasi piacere che le Giunte di sinistra siano costrette ad appropriarsi di cose fatte da altri per far credere di aver fatto qualcosa; in un certo senso – conclude Monti – costituisce la riprova circa la validità delle misure messe in campo da Regione Lombardia per sostenere l’imprenditoria, cosa che invece non fa il Governo romano a guida Pd”.
Simone Rasetti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...