Monti: a Besnate una farsa

download (1)

“Francamente, dopo l’assemblea cittadina di ieri, la presa di posizione del sindaco di Besnate appare sempre più simile ad una farsa.” Lo afferma Emanuele Monti, consigliere regionale della Lega Nord, commentando l’annuncio di sciopero della fame del sindaco Gianni Corbo sui richiedenti asilo. “Ieri sera a Besnate – prosegue Monti – ero presente ad un’assemblea che ha assunto contorni assurdi. Di fronte a 150 cittadini, di cui il 90% fermamente contrari all’arrivo degli immigrati, si è svolta una specie di tragicommedia recitata male. Da un lato il sindaco che raccontava di essere stato obbligato dalla Prefettura ad ospitare un numero superiore di sedicenti profughi, dall’altra il sindaco di Comerio, Silvio Aimetti, invitato dallo stesso Corbo, che ha passato la serata a fare apologia dell’accoglienza indiscriminata senza sé e senza ma. A ciò si aggiungono i membri della stessa Giunta di Besnate che, davanti ad una folla fischiante, non si sono risparmiati la morale sulla solidarietà a senso unico. A corollario di questo bel quadretto i cittadini, stanchi di vedere denaro pubblico buttato per immigrati che nella maggioranza dei casi non ne avrebbero diritto, che chiedono maggiori risorse per aiutare i veri deboli, ovvero quei besnatesi che realmente avrebbero bisogno di sostegno da parte delle istituzioni. Personalmente chiedo al sindaco di prendere una posizione davvero netta contro questi arrivi, che da 15 sono diventati 30 e presto, seguendo un copione già visto, potrebbero diventare 100. Non ha senso proclamare lo sciopero della fame da una parte e fare la morale sull’accoglienza sfrenata dall’altra. Se avesse avuto a cuore realmente la questione avrebbe detto un secco No anche per i 15 richiedenti asilo accettati inizialmente; si sa infatti – chiosa Monti – che i numeri dichiarati tendono a raddoppiare e triplicare in un attimo”.
Simone Rasetti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...