“Impresa sicura” con Monti

download

“Dal 14 novembre si potranno presentare le domande di adesione al bando di Regione Lombardia per artigiani e commercianti che intendono rendere più sicura la loro attività attraverso sistemi di allarme”. Così Emanuele Monti, consigliere regionale della Lega Nord al Pirellone circa la terza edizione di Impresa Sicura. “Negli anni scorsi questo bando ha riscosso un ottimo successo di pubblico – afferma Monti – consentendo di finanziare ben 1300 imprese e generando oltre 9 milioni di euro di investimenti. Per questa ragione, e per favorire la massima diffusione, nelle prossime settimane inizierò una serie di incontri con le associazioni di categoria della Provincia di Varese dove illustrerò nel dettaglio ‘Impresa Sicura’ e altre opportunità che la Lombardia offre ai piccoli imprenditori. Nello specifico, grazie allo sforzo congiunto della Regione e del Sistema Camerale, sono stati messi a disposizione fondi per oltre 1,5 milioni, risorse che permetteranno di ricevere fino a 5000 euro di contributo a fondo perduto, pari al 50% dell’investimento, che dovrà essere di minimo 1000 euro. I beneficiari sono le piccole e micro imprese artigiane e commerciali, con almeno un punto vendita sul territorio regionale, che potranno fare domanda per finanziare l’installazione di sistemi di allarme e blindatura, videocamere, casseforti, vetrine antisfondamento, inferriate blindate, sistemi di rilevamento biometrico e dispositivi di illuminazione notturna”. “La Lombardia – prosegue l’esponente della Lega Nord – continua ad investire sulla sicurezza, cosa che lo Stato centrale non si sogna nemmeno lontanamente di fare, utilizzando gli strumenti che la legge ci consente, ovvero l’erogazione di fondi per rendere più sicure le nostre attività produttive. Siamo infatti consapevoli dell’importanza primaria che riveste questo ambito, in special modo per quanto attiene coloro che fanno impresa, che non possono vedersi sottratti i frutti del proprio lavoro da qualche delinquente. Purtroppo ci troviamo a dover vivere in un periodo in cui reati come furti e rapine restano sempre più impuniti, anche a causa dei tagli operati dal Governo alle Forze dell’Ordine negli ultimi anni. Per questo morivo investimenti come quello di Regione Lombardia sono ormai divenuti – conclude Emanuele Monti – fondamentali per arginare fenomeni criminali”.
Simone Rasetti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...